SERVIZIO DI MANUTENZIONE COMPLETO

SERVIZIO DI MANUTENZIONE

L’ utente di un orologio al quarzo, pensa che cambiare una pila richieda pochi minuti.

In realtà questa operazione, se effettuata in maniera professionale, è molto più complessa.
Essa prevede, per esempio, il cambio di tutti i giunti di impermeabilità ed i controlli abituali, nel pieno rispetto di una procedura assai rigorosa.
PRIMA FASE:
L’orologiaio apre l’orologio con una chiavetta apposita per il fondo cassa, quindi estrae il movimento.
La cassa viene smontata, la lunetta, la molla del cricchetto, i pulsanti, il vetro zaffiro vengono separati dal telaio.
Tutti i giunti impermeabilizzati vengono eliminati, perché hanno subiscono immancabilmente una alterazione provocata dai raggi ultravioletti, da certi cosmetici, da cloro presente nelle piscine e da altre sostante corrosive.
. . . . . . . . . . . . . . 
I componenti ed il bracciale metallico sono lavati in una macchina ultrasuoni, poi, sono accuratamente asciugati e montati.
Quanto al movimento, la pila esaurita viene estratta per essere riciclata.
Per un cronometro, la scatto massimo ammesso, è di quindici secondi all’ anno ossia quattro centesimi di secondo al giorno.
Per rilevare, con esattezza, uno scatto così minimo, l’apparecchio di misura viene confrontato periodicamente con un sistema di orologi atomici.
Una volta regolato, il movimento è  di nuovo incassato.
La manutenzione è completata da un controllo di qualità che comprende tra l’altro un test di impermeabilità con un minuzioso controllo estetico.
Soltanto dopo un controllo cosi rigoroso il cronometro viene restituito al suo proprietario con un servizio di garanzia di qualità certificato.
Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei Cookies Policy da parte nostra e della Privacy Policy. maggiori informazioni
Accetto

CONTATTACI